Lo studio Ostetrico

L’ OSTETRICA

L’ ostetrica, nella sua identità di donna accanto alla donna, è antica quanto il mondo. La caratteristica più saliente dell’ostetrica tradizionale è quella di offrire tranquillità alle donne e  di facilitare il loro passaggio verso la maternità con molto amore. L’ostetrica è come un pozzo dove versare le angosce e le preoccupazioni delle donne e abbeverarle con fiducia e sicurezza. Le sue mani sanno trovare e districare ogni dolore, disturbo, tensione nel corpo con una sensibilità che sembra ormai sconosciuta.  Con la sua infinita fiducia nella natura e nelle sue capacità di compensazione, nella sua forza per la sopravvivenza, riesce ad affrontare situazioni patologiche, senza danno per la vita della donna e del bambino. Al centro degli eventi sta sempre la donna; responsabile della sua salute è sempre lei, mai l’aiutante quale s’intende l’ostetrica. L’ostetrica si ferma sempre dove si ferma il suo sapere.

 

LE COMPETENZE DELL’OSTETRICA

Il principio fondamentale che regola l’attività dell’ostetrica è quello della continuità dell’assistenza.

L’ostetrica si occupa di assistenza alla gravidanza, infatti è competenza ostetrica seguire in autonomia le donne con gravidanze fisiologiche e individuare donne con problemi che richiedono cure mediche.

L’ostetrica ha un ruolo fondamentale nell’ educazione alla nascita, conducendo gruppi di gestanti e coppie in attesa.

Ma non solo, il compito dell’ostetrica è anche quello di assistere le donne durante il parto, in modo autonomo solo in caso di parto eutocico, cioè fisiologico. Può assistere le donne in ambito ospedaliero e extaospedaliero, a domicilio.

Dopo il parto l’ostetrica è sempre la figura di riferimento nell’assistenza al neonato, sorvegliando i segni di benessere del bambino che sta per nascere, e quindi del neonato e favorisce e stimola le competenze della madre nell’accudimento del neonato.

L’ostetrica assiste la donna durante il puerperio, ovvero i primi 40 giorni dopo il parto, in modo autonomo, in collaborazione con il pediatra in caso di necessità.

Oltre a tutto ciò il campo di lavoro dell’ostetrica spazia nell’adolescenza, nella contraccezione, nella prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili, nell’assistenza dell’interruzione volontaria della gravidanza, nella tutela dei diritti della maternità, nella prevenzione oncologica, nell’elaborazione di esperienze negative, sviluppando le competenze di counseling, nell’assistenza alle donne di altre culture o con particolari disagi, nell’assistenza ginecologica, in quella delle donne della terza età, nella rieducazione e riabilitazione perineale.

L’ostetrica è tutto questo e anche di più!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...