Secondi piatti

Cosce di pollo croccanti

Ciao a tutti!

Era da tanto tempo che Nicco mi chiedeva di preparargli delle cosce di pollo ma sia perchè a me non fanno impazzire e anche perchè non sono mai stata abituata a mangiarne di frequente, ancora non le avevo mai preparate.

Quando finalmente mi sono decisa volevo trovare però una ricetta particolare per renderle più gustose e ho provato questa e devo dire che il risultato è stato ottimo e voglio condividerlo con voi.

INGREDIENTI:

  • 8 cosce di pollo da 200 gr circa ciascuna
  • 3 gr di paprika piccante
  • 3 gr di timo in polvere
  • 3 gr di rosmarino in polvereCollage
  • 3 gr di curry
  • 100 gr di farina gialla di mais (per polenta)
  • pepe
  • sale
  • olio

PREPARAZIONE:

Iniziare eliminando le parti più grasse del pollo, mettere le cosce in una ciotola  e ungere con l’olio per far aderire meglio la panatura. Per preparare la panatura: unire il timo, il rosmarino, il curry e la paprika insieme alla farina gialla, salare e pepare e mescolare bene il tutto.

Prima di impanare le cosce, è necessario praticare dei tagli ne senso della lunghezza per far assorbire meglio gli aromi alla carne. Passare poi le cosce di pollo nella panatura, facendola aderire bene su tutti i lati.

Mettere una padella capiente sul fuoco con un filo d’olio e cuocere le cosce per 20 minuti coperte con un coperchio, girandole a metà cottura.

Ecco pronte e cosce di pollo, buone da gustare calde!

Io le ho accompagnate a delle zucchine saltate in padella e devo dire che i risultato è stato apprezzato!

Fatemi sapere se vi va di provarle o se le avevate già provate.

Buon appetito!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...