Primi piatti

Una scommessa persa e un bel piatto di pasta alla Gricia!

Ciao a tutti!!

Il piatto che vi propongo oggi è un piatto della tradizione romana, e chi guarda Masterchef in tv, saprà che questo primo piatto è stato il protagonista di un pressure test qualche puntata fa. Io ad essere sincera non ne avevo ai sentito parlare prima di questa occasione, ma da quella sera Nicco mi “assillava” per preparargli questa pasta.

Allora alla prima occasione abbiamo fatto una scommessa, abbiamo stilato la nostra personale classifica finale di SanRemo e chi avesse indovinato meno posizioni avrebbe preparato per l’altro un bel piatto di pasta alla Gricia!

Insomma..per farvela breve, ho perso e allora appena possibile mi sono organizzata per preparare a Nicco questa pasta deliziosa.

INGREDIENTI per 2 persone:Collage gricia

  • 180 gr di rigatoni senza glutine
  • 150 gr (5 strisce) di guanciale
  • 50 gr di pecorino romano grattugiato
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE:

Iniziate privando il guanciale della cotenna e tagliandolo a listarelle non troppo fini .

Fate rosolare il guanciale in una padella antiaderente a fuoco medio/basso, fino a che diventerà trasparente e inizierà a perdere il suo grasso, formando un sughino. Intanto mettere a cuocere i rigatoni in abbondante acqua salata (non salate troppo l’acqua perché il guanciale e il pecorino sono già molto saporiti!).

Pepate abbondantemente e aggiungete un po’ di acqua di cottura della pasta per allungare il sughino con il guanciale. Scolate i rigatoni (conservando dell’acqua di cottura) e fateli saltare con i guanciale in padella, aggiungendo se necessario, qualche cucchiaio di acqua di cottura.

Impiattare la pasta alla gricia e grattugiare abbondante pecorino romano sui rigatoni!


La ricetta è estremamente semplice e veloce e vi assicuro che il gusto è assicurato!

Molto molto buona, Nicco ne è rimasto soddisfatto e io anche, e non sono mai stata così felice di aver perso una scommessa!

Alla prossima e buon appetito!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...